NSS Yachting alla Fiera Nautica di Sardegna con i catamarani Lagoon e i Beneteau Oceanis

In esposizione al Marina di Olbia la gamma Lagoon dai 40 ai 52 piedi


26/03/2022 - Comunicazione NSS

 

 

Dal 22 al 26 aprile il Marina di Olbia ospiterà la prima Fiera Nautica di Sardegna, uno dei grandi eventi dedicati alla nautica in programma questa primavera. Il boat show si preannuncia un successo, tanto che saranno esposte ben 80 imbarcazioni a mare tra cui la gamma dei catamarani Lagoon dal 40 al 52 piedi e i Beneteau Oceanis 30.1, 40.1, 46.1 e 51.1 della NSS Yachting di Simone Morelli, azienda leader nella vendita dei multiscafi francesi in corsa per il terzo anno consecutivo come European Best Dealer.


La NSS esporrà inoltre alcuni modelli dei gommoni a chiglia rigida in alluminio Highfield, battelli nati e studiati per affrontare le difficili situazioni marine della Great Barrier Reef dell’Australia settentrionale. Nello specifico saranno esposti i modelli Patrol 460, Patrol 760, Sport 700 e Classic 340. In banchina sono inoltre previsti 75 stand delle principali aziende del settore e dei più importanti cantieri nautici nazionali, oltre gli spazi dedicati ai prodotti dell’artigianato e dell’enogastronomia locali.


La Fiera Nautica nasce per promuovere la destinazione nautica del nord est della Sardegna, il Distretto nautico della Gallura e le imprese della nautica che operano all’interno del Cipnes Gallura che organizza l’evento. Il settore del nord est della Sardegna dispone del maggior numero di posti barca dell’Isola (9.000 posti barca, pari al 45,4% del totale, che diventano oltre il 60% nel caso dei maxi yacht) ed è una delle più importanti destinazioni nel Mediterraneo per il diporto nautico internazionale, in particolare per i maxi yacht. A Olbia sono attive 62 imprese della nautica e della cantieristica, pari all’11% di tutte le imprese del distretto, e occupano 374 addetti.