Oceanis 40.1 novità 2020 di BENETEAU

Presentiamo al salone di Genova la nuova Oceanis 40.1

 

Con l’Oceanis 40.1, BENETEAU non cede a compromessi e offre una risposta innovativa: una carena a tulipano dotata di uno spigolo che arriva fino verso prua dello scafo. Questa soluzione offre un doppio vantaggio, maggiore volume all’interno senza aumentare la superficie bagnata.
Risultato: performance sotto la linea di galleggiamento, e massimo confort grazie ad un piano di coperta ed interni XXL firmati Nauta Design, unici per una barca di queste dimensioni. Si ha davvero l’impressione di essere a bordo di un 45 piedi!



Oceanis 40.1 è, insieme all’ Oceanis Yacht 54, la novità della stagione 2020 – 2021 della Beneteau.
La barca presenta diverse cose nuove che vale la pena notare.
La prima è l’assenza del roll-bar: Beneteau fa marcia indietro e abbandona l’arco sul pozzetto per tornare a una barca più portata verso le performance. Allo sparire del roll-bar il boma può tornare a scendere e la trozza assume una posizione più comoda per chi lavora alla randa.
Di nuovo, invece troviamo lo spigolo in carena che aumenta la volumetria interna.
Molte le componenti che migrano dall’Oceanis 41.1, il modello che viene sostituito dall’Oceanis 40.1.